venerdì , 21 luglio 2017
Breaking News
Download http://bigtheme.net/joomla Free Templates Joomla! 3
Home / Digital Marketing / Instagram: come aumentare l’engagement dei tuoi follower
Instragram: come aumentare l’engagement dei tuoi follower

Instagram: come aumentare l’engagement dei tuoi follower

Come aumentare l’engagement su Instagram: ecco alcuni consigli che ti aiuteranno a creare contenuti coinvolgenti per i tuoi follower

Fin dalla sua nascita nel lontano 2010, Instagram ha avuto una crescita fulminante, ed è diventata una delle piattaforme di social media più popolari.
E per ottimi motivi. L’interfaccia utente di Instagram è molto semplice, facile da utilizzare, e come è facile immaginare, crea dipendenza.
Personalmente, l’unico rivale in fatto di dipendenza rimane attualmente Pinterest, ma questa è un’altra storia.

Come suggerisce il nome stesso, l’utilizzo ti restituisce una sensazione di gratificazione immediata: dopo pochi minuti dalla pubblicazione di un post, ricevi un feeedback immediato.
E’ piaciuto ai miei follower oppure no?

1.Le tue passioni

I tuoi contenuti devono parlare di ciò che più ti entusiasma, con interesse e passione.
Tanti utenti aprono un account Instagram basandosi sui contenuti postati da altri persone, soltanto perché hanno in qualche modo funzionato.
Ma se quello che pubblichi non ha alcun collegamento con la tua vita reale, non otterrai grossi risultati. Perché?
Perché chi “legge” i tuoi post potrà facilmente intuire una mancanza di passione a autenticità. Per questo motivo il tuo account dovrà essere collegato ad argomenti che ti stanno a cuore e che ti appassionano.

engagement su Instagram

2.Crea contenuti coinvolgenti

L’unico modo aumentare l’engagement su Instagram e postare contenuti coinvolgenti per i tuoi follower, è quello di “parlare la stessa lingua“.
Come costruisci i rapporti con le altre persone, lavorativi e personali? Ti circondi di persone simili a te, che hanno gli stessi interessi e le stesse idee.
Le stesse abitudini, che condividono gli stessi valori.
Allo stesso modo, devi creare un tuo seguito che rispecchi determinate caratteristiche.
Creare engagement per contenuti che rispecchiano gli interessi e le passioni dei nostri follower, è in qualche modo l’equivalente della nostra vita sociale e lavorativa.

3. Network

Per creare un seguito ancora più grande, puoi collegare tutti i profili social di cui disponi: profili social che accrescano la visione d’insieme.
Crea contenuti in linea con il tuo brand, personale o aziendale.
Deve esserci un comune denominatore che identifichi in modo chiaro e univoco quello che vuoi comunicare.
Un esempio concreto di come mettere in atto una strategia, lo puoi trovare in questo post di Angelo Cerrone.

4. Interazione, interazione e interazione

L’interazione con gli altri account è fondamentale per ottenere engagement su Instagram. Ecco alcuni esempi pratici:

  • Costruisci la tua community: cura la qualità dei tuoi post, ottimizza i contenuti, lascia ai tuoi seguaci la possibilità di commentare le tue foto. Metti in evidenza i post (anche di altri account) che risultano più interessanti e in rapporto con il tuo tema.
  • quando rispondi a un commento, fallo con una domanda: in questo modo ti assicurerai due cose. Un’ulteriore interazione dell’interlocutore, e guiderai la conversazione.
  • dai la possibilità ai tuoi follower di menzionare gli amici: in questo modo allargherai il bacino di utenza, introducendo nuove cerchie di amici.
  • aggiungi delle call to action: all’interno delle immagini, nei video, nelle didascalie sottostanti, nel profilo.

engagement su Instagram

Immagine del profilo Instagram ufficiale Coca-Cola

5.La coerenza prima di tutto

La coerenza è fondamentale: è la chiave per emergere in maniera rilevante nell’universo di Instagram.
Cerca di comprendere quale potrebbe essere la frequenza di pubblicazione ideale per te o per la tua azienda.
A seconda del tipo di account (personale o business), dovrai mantenere un certo tipo di continuità con il tuo pubblico.
Non postare quattro contenuti a distanza di poche ore, per poi sparire per due o più giorni. Se utilizzi un account personale puoi anche decidere di postare una volta al giorno, con un account business, anche con più frequenza.

In entrambi i casi il punto fondamentale è la continuità e la coerenza: pubblica contenuti che si ricolleghino a un tema portante per te o per il tuo marchio.
Instagram dovrebbe essere un luogo dove trovare immagini e video di qualità: non importa se i tuoi contenuti non trattano paesaggi mozzafiato, o primi piani di prelibatezze di alta cucina. Assicurati che la qualità sia la migliore possibile e che sia ancora al tema portante del tuo account, in modo da essere coerente nel suo insieme.

Instagram ti dà tutti gli strumenti per costruire il tuo brand, per trasmettere le tue passioni e i tuoi valori in modo efficace.
Questi sono i miei suggerimenti per aumentare e fortificare l’engagement su Instagram.
Ti sono stati d’aiuto? Ne hai altri da condividere?

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *